Home | Chi Siamo | http://www.umbriameteo.com/index.php/pre-historic-and-ancient-music/ | my main characteristic | buy critical analysis paper
  review of food inc | the effects of global financial crisis in qatar | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Quasi tutta l'Umbria ancora sotto zero

(del 25/01/2006)

In attesa del generale riscaldamento termico che da giovedì pomeriggio interesserà le nostre zone, stanotte le temperature sono rimaste su valori inferiori allo zero in gran parte della regione, ma senza toccare minime record a causa della sensibile ventilazione. Il record spetta, come al solito, a Castelluccio con -12°C. Ma, in tutte le zone appenniniche, anche con il cielo coperto, le temperature si aggirano sui -8°C già a 1000 metri di quota. Seguono Sellano e Gualdo Tadino con -5°C: in quest'ultima località (nella foto una delle strade della periferia), le temperature sono al di sotto dello zero da ormai 60 ore. La temperatura è scesa, invece, a -3°C a Città di Castello e Spoleto, -2°C a Perugia, -1°C a Marsciano e Foligno. Solamente la città di Terni ha registrato una temperatura minima di poco superiore allo zero. Ma se il vento, grazie al rimescolamento dell'aria, e la parziale copertura del cielo hanno mantenuto le temperature su valori più alti, è anche vero che proprio il vento aumenta la dispersione di calore del corpo e la sensazione di freddo. Le temperature percepite (wind chill), ad esempio, con una temperatura di -4°C e un vento di oltre 60 km/h, si aggirano sui -20°C. In questa classifica, troviamo ancora Castelluccio al primo posto con -30°C; seguono Costacciaro e Gualdo Tadino con -24°C. Durante la prossima notte, invece, con gli ampi rasserenamenti e il progressivo cessare dei venti, le temperature si abbasseranno molto di più nelle zone pianeggianti della regione: Valtiberina e Valle Umbra. Le città più fredde risuoteranno, dopo Castelluccio, Città di Castello e Perugia, con minime probabilmente inferiori a -7/-8°C.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
22/07/2019
 
NEWS
 
TORNANO I TEMPORALI CON LIEVE CALO TERMICO MA TEMPERATURE ANCORA SOPRA MEDIA ALMENO FINO A FINE AGOSTO
21/08 [ore 9.99 ]
FASE CALDA MENO INTENSA DELLE PRECEDENTI POI INSTABILITà ATMOSFERICA IN CRESCITA, IL CLIMA ESTIVO CONTINUA.
17/08 [ore 9.99 ]
LA PUBBLICITA' CON UMBRIAMETEO E METEOAPPENNINO E' VANTAGGIOSISSIMA
15/08 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011