Home | Chi Siamo | corporate taxes or partnerships | international studies adn education development | unsolvable problem in mathematics
  Webcam Marketing | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Settimana invernale con pioggia e neve fino a bassa quota, abbondante in montagna.

(del 20/11/2005)

Negli ultimi tre giorni l’Italia è stata investita da masse d’aria fredda provenienti dal Circolo Polare Artico, attualmente il nocciolo principale di quest’aria fredda si è stabilito tra Ucraina e Croazia, comprendendo un po’ tutto l’est Europa. Da domani, però, questa massa d’aria fredda si muoverà verso ovest, verso l’Italia, entrando più direttamente a contatto con l’aria tiepida ed umida dei nostri mari. Assisteremo ad una rapido peggioramento, con una diminuzione della pressione che porterà alla formazione di una intensa area di bassa pressione centrata sull’Italia. L’Umbria sarà, come spesso accade, al centro di questi contrasti con progressiva prevalenza di aria fredda. Ciò significherà nevicate abbondanti in montagna e piogge in pianura, anche se domani e soprattutto tra martedì 22 e giovedì 24 novembre la neve cadrà anche in molti fondovalle della nostra regione. Nella mappa qui a fianco viene mostrata la circolazione atmosferica a circa 5500 metri di quota ed il movimento delle masse d’aria calda e fredda per il pomeriggio/sera di martedì 22 novembre (elab. Mod. ECMWF). Altri aggiornamenti nelle prossime ore con ulteriori news e con l’uscita del nuovo editoriale.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
13/01/2020
 
NEWS
 
PRIMA DEBOLE PERTURBAZIONE NEL FINE SETTIMANA, PROBABILE SECONDA DEBOLE PERTURBAZIONE MARTEDI’ 28 GENNAIO
24/01 [ore 9.99 ]
SOLE FINO A VENERDI’ 24 GENNAIO POI NUOVA DEBOLE PERTURBAZIONE, TEMPERATURE IN TEMPORANEO, MODERATO AUMENTO.
21/01 [ore 9.99 ]
INVERNO PER ORA AVARO DI NEVE E POCHE PRESENZE TURISTICHE A CASTELLUCCIO DI NORCIA ED UN PO’ TUTTA LA VALNERINA
21/01 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011