Home | Chi Siamo | stresses on soils | http://www.umbriameteo.com/index.php/cause-and-effects-on-divorce/ | nation among nations
  better craft homes | http://www.umbriameteo.com/index.php/how-relevant-is-marx-to-international-relations/ | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

L’Italia sotto l’anticiclone per almeno 10 giorni, clima estivo, sole e temperature anche sopra 30 gradi

(del 11/09/2019)

Le proiezioni meteo climatiche per settembre, pubblicate durante l'estate, ipotizzavano un mese abbastanza piovoso con temperature in linea o poco superiori alle medie del periodo, poi naturalmente arriva la “realta’” e, come spesso accade, le proiezioni sembra verranno disattese in termini evidenti. I motivi sono molteplici ma in questo caso grande responsabilita’ ce l’hanno i due uragani che hanno interessato l’oceano Atlantico centro settentrionale negli ultimi giorni, in particolare Dorian, un categoria 5, la massima. Queste due "trottole" piene di energia vanno a modificare l’intero assetto delle alte e basse pressioni sui settori euro atlantico mediterranei, in poche parole, risalendo verso nord andranno a rinforzare la circolazione depressionaria nord atlantica spingendo l’anticiclone atlantico a ridosso dell’Europa. Questa premessa serve a sottolineare ancora una volta, ce ne fosse bisogno, che le proiezioni meteo climatiche a lungo termine, mensili o stagionali, vanno sempre considerate come qualcosa ancora di sperimentale, con attendibilita’ ad oggi non sufficientemente elevata, quindi chi parla fin dal mese di agosto di come andra’ il prossimo inverno, il piu’ delle volte “tira la moneta” o quasi, si basa solo su uno o pochi parametri climatici, mentre nel reale le variabili in gioco, spesso sconosciute, sono moltissime.
ln queste ore un’intensa circolazione depressionaria staziona sopra il bacino occidentale del mar Mediterraneo interessando direttamente la Sardegna, con temporali anche intensi, ed in maniera minore la Sicilia e l’estremo sud Italia dove comunque sono presenti molte nubi e qualche locale pioggia. Sul resto d’Italia, in particolare al centro nord, il cielo è sereno o poco nuvoloso per l’espansione verso sud ovest del robusto anticiclone presente sopra la Russia. Nei prossimi giorni la circolazione depressionaria mediterranea precedentemente descritta, si porterà prima sopra le coste algerine poi risalirà sopra la penisola Iberica, contemporaneamente l’anticiclone atlantico si espanderà verso il cuore dell’Europa ed anche verso l’Italia. Questa disposizione poi, durante il prossimo fine settimana, favorirà l'attivazione di un flusso di correnti da sud/sud est sull’Italia, prima in quota poi anche a livello del mare, oltre al sole quindi avremo temperature in ulteriore aumento su valori chiaramente estivi, in molti casi oltre i 30°C soprattutto sui settori tirrenici.
Sull’Umbria avremo cielo sereno o poco nuvoloso almeno fino a domenica 15 settembre con clima estivo, temperature in progressivo aumento, probabilmente durante il prossimo fine settimana registreremo valori massimi tra i 30°C ed i 34°C, al mattino farà ancora fresco, generalmente valori minimi compresi tra I 14°C ed I 18°C, le notti iniziano ad essere lunghe. Ventilazione inizialmente debole o moderata nord orientale poi sud orientale ma non prima di domenica 15 settembre.
Tra lunedì 18 e mercoledì 20 settembre assisteremo ad un tentativo di sblocco della situazione ma, ad oggi, le probabilità che vada in porto sono poche. Il fronte freddo in discesa dal nord Europa probabilmente seguirà una traiettoria abbastanza orientale interessando direttamente solo l’est Europa, sull’Italia, forse, solo un refolo di aria più fresca con conseguente lieve calo termico, nell’ordine dei 2°C o 3°C, per il resto il clima anticiclonico potrebbe continuare fino al 23 o 24 settembre, attendiamo ulteriori dati.
La grafica qui a fianco mostra la circolazione atmosferica a livello del mare (linee bianche) ed in quota (fasce colorate) in quota, attualmente attesa sull’Italia per la giornata di domenica 15 settembre 2019.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
29/08/2019
 
NEWS
 
L’ITALIA SOTTO L’ANTICICLONE PER ALMENO 10 GIORNI, CLIMA ESTIVO, SOLE E TEMPERATURE ANCHE SOPRA 30 GRADI
11/09 [ore 9.99 ]
POCA PIOGGIA IN UMBRIA E DA META' PROSSIMA SETTIMANA CLIMA ESTIVO PER QUALCHE GIORNO
08/09 [ore 9.99 ]
TRE PERTURBAZIONI NORD ATLANTICHE IN TRANSITO SULL'ITALIA NEI PROSSIMI SETTE GIORNI, TEMPERATURE IN CALO.
05/09 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011