Home | Chi Siamo | curriculum teaching and learning | http://www.umbriameteo.com/index.php/major-motifs-and-imagery-in-the-play-hamlet/ | http://www.umbriameteo.com/index.php/wilhelm-maximilian-wundt/
  oppisition of school leniency | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Domani martedi' 5 luglio ancora qualche pioggia e qualche temporale poi nuova ondata di caldo

(del 04/07/2011)

Il sistema depressionario che ha interessato l'Italia nella seconda parte della passata settima si sta definitivamente allontanando verso oriente. In realtà il miglioramento atmosferico è risultato ben evidente già nella giornata di ieri anche se, dopo la pioggia ed i temporali di sabato 2 luglio ed il sereno delle ore notturne successive, un veloce afflusso di aria fredda ha favorito un deciso calo delle temperature minime.
Significativo il calo termico soprattutto in Umbria, ad esempio in Altotevere si è passati dai 35°C degli ultimissimi giorni di giugno ai soli 9°C di ieri mattina domenica 3 luglio, quindi ben 26°C in meno in poco più di 3 giorni.
Il sole tornato nelle ultime ore un po' su tutta l'Italia però, sta di nuovo per lasciare il posto alle nubi ed alle precipitazioni. Dall'oceano Atlantico, attraverso la Francia, una moderata perturbazione atlantica sta per raggiungere l'Italia e nelle prossime 48 ore causerà un veloce peggioramento atmosferico. Soprattutto a partire dalla serata odierna fino a tutta la giornata di domani martedì 5 luglio nubi, rovesci e temporali interesseranno prima le regioni centro settentrionali poi, in maniera più attenuata quelle meridionali. Mercoledì 6 luglio anche quest'ultima perturbazione si allontanerà dando inizio ad un più deciso e duraturo miglioramento atmosferico su tutte le regioni italiane con residua debole instabilità atmosferica pomeridiana solo a ridosso dei rilievi montuosi dove peraltro tenderà ad esaurirsi nei giorni successivi.
Sull'Umbria nubi in aumento nelle prossime ore con possibili locali piovaschi o rovesci già nelle primissime ore di domani martedì 5 luglio. Nubi cumuliformi più consistenti raggiungeranno la nostra regione ed in alcuni casi si formeranno proprio sul territorio umbro tra la tarda mattinata di domani ed il successivo pomeriggio quando saranno anche più probabili dei rovesci e dei temporali. In serata lento miglioramento con rasserenamenti solamente durante le ore notturne successive. Temperature minime in aumento, massime in calo, venti deboli sud occidentali con qualche locale rinforzo. Mercoledì 6 luglio cielo sereno o poco nuvoloso al mattino, nubi in aumento a ridosso dei monti nel pomeriggio con scarse precipitazioni, rasserenamenti in serata. Temperature minime in calo, massime in aumento, venti ancora deboli occidentali.
Durante la seconda parte della settimana è poi atteso un aumento della pressione atmosferica sull'intero bacino centrale del mar Mediterraneo, l'anticiclone nel fine settimana si rafforzerà ulteriormente grazie all'arrivo di masse d'aria calda e stabile subtropicale provenienti dal Nord Africa. Ciò darà luogo ad una nuova ondata di caldo con valori massimi fino a 35°C – 37°C sull'Italia centrale, 38°C – 40°C sull'Italia meridionale.
Sulla nostra regione cielo sereno o poco nuvoloso almeno fino a domenica 10 luglio con scarsa ventilazione e temperature massime oltre 35°C a partire da venerdì 8 luglio.

L'immagine satellitare qui a fianco, riferita alle ore 15:30, mostra chiaramente la perturbazione in arrivo sull'Italia da occidente.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
29/08/2019
 
NEWS
 
L’ITALIA SOTTO L’ANTICICLONE PER ALMENO 10 GIORNI, CLIMA ESTIVO, SOLE E TEMPERATURE ANCHE SOPRA 30 GRADI
11/09 [ore 9.99 ]
POCA PIOGGIA IN UMBRIA E DA META' PROSSIMA SETTIMANA CLIMA ESTIVO PER QUALCHE GIORNO
08/09 [ore 9.99 ]
TRE PERTURBAZIONI NORD ATLANTICHE IN TRANSITO SULL'ITALIA NEI PROSSIMI SETTE GIORNI, TEMPERATURE IN CALO.
05/09 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011