Home | Chi Siamo | advanced international trade | assessment strategies for science | media coverage on human trafficking
  Webcam Marketing | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Fine settimana con sole e tramontana poi nuova moderata ma breve ondata di caldo

(del 24/06/2011)

La debole perturbazione atlantica in transito sull'Italia in queste ore non sta producendo significativi precipitazioni, solo qualche temporale sul nord Italia e qualche isolato rovescio sulle zone interne dell'Italia centrale. Un po' più consistente solo il calo termico che, soprattutto nelle prossime ore, riporterà le temperature su valori in linea o leggermente inferiori alle medie del periodo.
Sull'Umbria, nelle ultime ore, da segnalare solo un generale aumento delle nubi e qualche isolato rovescio serale lungo l'Appennino e sui settori meridionali della regione. Rispetto a ieri le temperature massime sono calate di pochi gradi, la maggior parte del calo termico è atteso per le prossime 36 ore, prima nei valori massimi poi quelli minimi.
Sull'Umbria quindi cielo sereno o poco nuvoloso sia sabato 25 che domenica 26 giugno, la diminuzione delle temperature sarà maggiormente avvertita grazie a sostenuti venti di tramontana che andranno attenuandosi nel pomeriggio di domenica 26 giugno.
Durante la prima metà della prossima settimana una robusta area di alta pressione si stabilirà sopra il bacino centro occidentale del mar Mediterraneo rinforzata sui propri settori occidentali da masse d'aria calda e stabile subtropicale. Sull'Italia il notevole soleggiamento e la scarsa ventilazione favoriranno un deciso aumento delle temperature con moderata ondata di caldo tra lunedì 27 e mercoledì 29 giugno
Sulla nostra regione cielo ancora sereno o poco nuvoloso fino a metà della prossima settimana con un lieve aumento delle nubi solamente lungo l'Appennino. La ventilazione sarà scarsa mentre il forte soleggiamento porterà le temperature fin su valori leggermente superiori a quelli registrati negli ultimissimi giorni. Probabilmente tra martedì 28 e mercoledì 29 giugno in alcuni centri urbani umbri, specie nel ternano e nel folignate, saranno raggiunti i 35°C.
L'ondata di caldo, come anticipato, risulterà comunque breve, nella giornata di giovedì 30 giugno infatti l'Italia sarà raggiunta da una nuova veloce perturbazione che produrrà temporali sparsi al nord e lungo l'Appennino con temperature in calo di circa 5°C – 6°C.

L'immagine satellitare qui a fianco, riferita alle ore 19:45, mostra un cielo poco nuvoloso o nuvoloso sulle regioni centrali italiane con qualche isolato addensamento cumuliforme responsabile di brevi rovesci anche temporaleschi.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
29/08/2019
 
NEWS
 
L’ITALIA SOTTO L’ANTICICLONE PER ALMENO 10 GIORNI, CLIMA ESTIVO, SOLE E TEMPERATURE ANCHE SOPRA 30 GRADI
11/09 [ore 9.99 ]
POCA PIOGGIA IN UMBRIA E DA META' PROSSIMA SETTIMANA CLIMA ESTIVO PER QUALCHE GIORNO
08/09 [ore 9.99 ]
TRE PERTURBAZIONI NORD ATLANTICHE IN TRANSITO SULL'ITALIA NEI PROSSIMI SETTE GIORNI, TEMPERATURE IN CALO.
05/09 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011