Home | Chi Siamo | http://www.umbriameteo.com/index.php/reflective-writing---virginia-satir/ | buy untraceable essays | does not matter
  mgmt 15 research methodology paper | http://www.umbriameteo.com/index.php/leading-and-managing-in-nursing/ | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Ancora qualche rovescio o temporale poi da meta' settimana alta pressione e temperature oltre 30°C.

(del 12/06/2011)

Anche durante questo secondo fine settimana di giugno la vivace instabilità atmosferica è risultato l'elemento caratterizzante su gran parte della penisola italiana con effetti maggiormente incisivi al nord dove i temporali si sono sviluppati non solo durante le ore centrali del giorno ma anche durante la notte mentre sulle regioni centrali rovesci e temporali solamente nel corso del pomeriggio. In alcuni casi i temporali sono stati intensi con pioggia violenta e forti grandinate, a Milano come nel barese. In Umbria rovesci e temporali più frequenti nella giornata di sabato. Le temperature sono calate leggermente con venti deboli o moderati settentrionali od occidentali.
Nelle prossime ore è atteso sull'Italia l'arrivo di una nuova perturbazione nord atlantica che causerà inizialmente un lieve aumento dell'instabilità atmosferica sulle regioni settentrionali poi martedì 14 giugno, temporaneamente ,anche sulle regioni centro meridionali.
In Umbria, quindi, domani lunedì 13 giugno avremo al mattino nuvolosità stratificata poi nel pomeriggio cielo nuvolosità cumuliforme in sviluppo lungo l'Appennino con qualche isolato rovescio o breve temporale. Martedì 14 giugno cielo sereno o poco nuvoloso al primo mattino successivo sviluppo di nubi cumuliformi che nel pomeriggio saranno in grado di produrre qualche rovescio o locale temporale. Temperature in lieve calo. Venti deboli settentrionali.
Da mercoledì 15 giugno poi, quest'ultima perturbazione si allontanerà ad est favorendo l'ingresso sull'Italia dell'anticiclone atlantico con più asciutte correnti nord orientali ma soprattutto un significativo aumento della pressione a tutte le quote atmosferiche con conseguente tendenza ad esaurimento dell'instabilità atmosferica. .
Sulla nostra regione residui, locali rovesci anche temporaleschi nel pomeriggio di mercoledì 15 giugno, poi ampi rasserenamenti. Cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso nei giorni successivi con locali addensamenti cumuliformi pomeridiani in Appennino in grado di produrre precipitazioni. Temperature massime in aumento fin oltre 30°C specie nella giornata di sabato 17 giugno.
L’immagine satellitare qui a fianco, riferita alle ore 09:45 di stamattina, mostra un particolare della prima mattinata odierna ossia la presenza di nebbie e banchi di nubi basse soprattutto lungo la valle del Tevere .

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
29/08/2019
 
NEWS
 
L’ITALIA SOTTO L’ANTICICLONE PER ALMENO 10 GIORNI, CLIMA ESTIVO, SOLE E TEMPERATURE ANCHE SOPRA 30 GRADI
11/09 [ore 9.99 ]
POCA PIOGGIA IN UMBRIA E DA META' PROSSIMA SETTIMANA CLIMA ESTIVO PER QUALCHE GIORNO
08/09 [ore 9.99 ]
TRE PERTURBAZIONI NORD ATLANTICHE IN TRANSITO SULL'ITALIA NEI PROSSIMI SETTE GIORNI, TEMPERATURE IN CALO.
05/09 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011