Home | Chi Siamo | http://www.umbriameteo.com/index.php/the-devil-in-the-shape-of-woman-book-review/ | strategies for group leaders | health beanfits of drinking coffee
  http://www.umbriameteo.com/index.php/literacy-assessment-tool-critique/ | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Ancora rovesci e temporali nelle prossime 36 ore poi instabilita' in diminuzione con moderato calo termico

(del 06/06/2011)

Fine settimana caratterizzato da una vivace instabilità atmosferica sull'Umbria con rovesci e temporali sparsi, qualcuno anche intenso ed accompagnato da grandinate e forti raffiche di vento. Anche stavolta si registrano alcuni danni, soprattutto qualche allagamento ed alcuni alberi caduti.
La situazione sull'Italia non subirà sostanziali modifiche fino a metà settimana, anche perché il sistema depressionario responsabile della formazione di questi temporali non si sposterà in maniera significativa dalle posizioni attuali mantenendosi quindi sopra l'Europa occidentale.
L'Umbria quindi resterà interessata da un flusso di correnti sud occidentali in quota che supportate al suolo dal transito tra il basso mar Tirreno e l'alto mar Adriatico di un centro depressionario secondario, continueranno a produrre nubi cumuliformi, rovesci e temporali soprattutto durante le ore pomeridiane.
Sulla nostra regione anche la giornata odierna, dopo essere iniziata all'insegna del cielo sereno o poco nuvoloso, sarà caratterizzata dallo sviluppo di nubi cumuliformi, specie a ridosso dei rilievi montuosi. Tra la tarda mattinata e soprattutto il pomeriggio sono attesi ancora rovesci sparsi e locali temporali. Parziale, temporaneo miglioramento in serata. Temperature senza variazioni di rilievo con venti meridionali. Domani martedì 7 giugno invece, molte nubi e piogge sparse fin dal mattino proprio a causa del transito di quel centro depressionario al suolo precedentemente segnalato. Nel pomeriggio nubi e precipitazioni in intensificazione, localmente a carattere temporalesco. Lento attenuazione delle precipitazioni e della nuvolosità tra la serata e le ore notturne successive. Temperature minime in aumento, massime in calo e venti deboli o temporaneamente moderati prima orientali poi occidentali.
Da mercoledì 8 giugno è attesa una progressiva attenuazione dell'instabilità atmosferica grazie ad una lenta risalita della pressione atmosferica. Durante la seconda parte della settimana infatti, avremo ancora qualche temporale pomeridiano ma certamente più localizzato rispetto alla fase attuale, le correnti rimarranno occidentali con temperature in linea con le medie del periodo.
Sull’Umbria, tra mercoledì 8 e venerdì 10 giugno, avremo cielo sereno o poco nuvoloso al mattino, moderato sviluppo di nubi cumuliformi tra la tarda mattinata ed il pomeriggio con qualche locale rovescio o temporale più probabile a ridosso dei rilievi montuosi appenninici. Rasserenamenti in serata. Temperature in moderato calo, venti deboli o moderati provenienti dai quadranti occidentali.
Probabilmente sull'Italia l'instabilità atmosferica calerà ulteriormente a partire dal prossimo fine settimana quando l'anticiclone atlantico tenderà ad espandersi verso est fin sul bacino centrale del mar Mediterraneo, mentre le temperature difficilmente torneranno ad aumentare prima di domenica 12 giugno.

L’immagine satellitare qui a fianco, riferita alle ore 12:00, mostra un cielo ancora sereno o poco nuvoloso su gran parte dell'Umbria anche se a ridosso dei rilievi montuosi, sia appenninici che dell'entroterra tirrenico, si iniziano a notare le prime nubi cumuliformi in formazione (macchioline biancastre).

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
29/08/2019
 
NEWS
 
L’ITALIA SOTTO L’ANTICICLONE PER ALMENO 10 GIORNI, CLIMA ESTIVO, SOLE E TEMPERATURE ANCHE SOPRA 30 GRADI
11/09 [ore 9.99 ]
POCA PIOGGIA IN UMBRIA E DA META' PROSSIMA SETTIMANA CLIMA ESTIVO PER QUALCHE GIORNO
08/09 [ore 9.99 ]
TRE PERTURBAZIONI NORD ATLANTICHE IN TRANSITO SULL'ITALIA NEI PROSSIMI SETTE GIORNI, TEMPERATURE IN CALO.
05/09 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011