Home | Chi Siamo | homelessness - reviewing the literature | http://www.umbriameteo.com/index.php/dissecting-the-gdp-equation/ | http://www.umbriameteo.com/index.php/racial-profiling-and-policing/
  http://www.umbriameteo.com/index.php/jc-penney-compensation-proposal-plan/ | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Nei prossimi giorni deciso rialzo termico ma torna la pioggia e la neve in Appennino

(del 02/02/2010)

Durante la scorsa nottata nubi in transito su gran parte dell’Umbria ma le nevicate si sono fermate sui confini occidentali della nostra regione interessando soprattutto il senese, il grossetano ed il viterbese. Le nubi, però, hanno rallentato solo temporaneamente il calo termico con valori scesi fino a -6,5°C a Città di Castello, -6°C a Spoleto e Gubbio, -5°C a Terni, -4,5°C a Perugia, Orvieto e sul lago Trasimeno, -3,5°C a Foligno, in alcune conche e strette valli appenniniche sono comunque stati toccati anche valori a due cifre, tra i -10°C ed i – 14°C. Saranno comunque queste le ultime ore con freddo intenso, già dalla prossima nottata la cessazione del flusso freddo settentrionale sostituito da più miti ed umide correnti occidentali determinerà una risalita delle temperature minime con molti centri cittadini che domani mattina mercoledì 3 febbraio si ritroveranno temperature superiori agli 0°C anche all’alba. Dopo le minime saliranno anche le massime ed un ulteriore generale aumento delle temperature è atteso nella giornata di venerdì 5 febbraio grazie a venti da sud. Queste correnti meridionali, però, annunceranno l’arrivo di una intensa perturbazione atlantica che inizierà ad interessare l’Umbria nella giornata di venerdì 5 febbraio. Soprattutto durante la prima parte del prossimo fine settimana, quindi, sulla nostra regione transiteranno molte nubi con produzione di frequenti precipitazioni, nevose in Appennino inizialmente oltre i 1600 metri di quota poi fin sugli 800 – 1000 metri. Un miglioramento è atteso tra il pomeriggio di sabato 6 e la giornata di domenica 7 febbraio, accompagnato da un aumento della pressione e da una intensificazione dei venti di tramontana. L’immagine qui a fianco pervenuta in tempo reale da una delle nostre webcams mostra l’ottimo innevamento e la splendida giornata soleggiata sui monti Sibillini, più precisamente presso la stazione sciistica di Forca Canapine. Altre immagini webcams montane che mostrano in tempo reale la situazione meteo climatica sulle più importanti località sciistiche dell’Appennino umbro (Monte Cucco di Sigillo, Valsorda di Gualdo Tadino, Castelluccio di Norcia), possono essere ammirate sui nostri portali www.umbrialive.tv e www.meteoappennino.it oppure sul nuovo portale istituzionale della provincia di Perugia www.sciareinumbria.it .

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
29/08/2019
 
NEWS
 
L’ITALIA SOTTO L’ANTICICLONE PER ALMENO 10 GIORNI, CLIMA ESTIVO, SOLE E TEMPERATURE ANCHE SOPRA 30 GRADI
11/09 [ore 9.99 ]
POCA PIOGGIA IN UMBRIA E DA META' PROSSIMA SETTIMANA CLIMA ESTIVO PER QUALCHE GIORNO
08/09 [ore 9.99 ]
TRE PERTURBAZIONI NORD ATLANTICHE IN TRANSITO SULL'ITALIA NEI PROSSIMI SETTE GIORNI, TEMPERATURE IN CALO.
05/09 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011