Home | Chi Siamo | perpetuation of stereotype | management system and healthcare | no topic just the reading response
  analysis case based on the question | statement of purpose | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Oggi giornata mite e soleggiata, domani giovedi’ 16 marzo generale peggioramento atmosferico

(del 15/04/2009)

La giornata odierna si è aperta con cielo sereno o poco nuvoloso sul’intero territorio umbro grazie alla debole circolazione atmosferica affermatasi nelle ultime ore sul bacino centrale del mar Mediterraneo. I venti si mantengono deboli o temporaneamente moderati e provengono dai quadranti meridionali, mentre le temperature massime nelle primo pomeriggio potranno raggiungere valori anche superiori ai 24°C in alcuni centri cittadini umbri, specie nel ternano e nel folignate. L’attuale clima mite primaverile, però avrà breve durata, già dalla giornata di domani giovedì 16 aprile l’arrivo sull’Italia di una perturbazione nord atlantica causerà un generale peggioramento atmosferico ad iniziare dalle regioni settentrionali. Sull’Umbria, tra le prossime ore notturne e la prima mattinata di domani, assisteremo all’arrivo di velature e stratificazioni nuvolose ma senza precipitazioni significative. In seguito, tra la tarda mattinata ed il pomeriggio, le nubi acquisteranno progressivamente consistenza e potremo avere locali piovaschi o rovesci, solo in isolati casi a carattere temporalesco. Venerdì 17 aprile ancora molte nubi ma poche piogge. In questa fase venti da sud o sud ovest in intensificazione mentre le temperature caleranno nei valori massimi. Nel fine settimana l’area depressionaria stazionante sopra il bacino occidentale del mar Mediterraneo sembra doversi muovere verso l’Italia e ciò potrà causare un nuovo aumento dell’instabilità atmosferica specialmente nel pomeriggio a ridosso dei rilievi montuosi. Ulteriori aggiornamenti e maggiori dettagli nelle prossime news. L’immagine satellitare qui a fianco, riferita alle ore 11:45, mostra l’Italia con cielo sereno o poco nuvoloso, mentre la perturbazione che causerà il peggioramento atmosferico nella giornata di domani giovedì 16 aprile è attualmente posizionata tra la Francia ed il mar Mediterraneo occidentale.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
22/07/2019
 
NEWS
 
TORNANO I TEMPORALI CON LIEVE CALO TERMICO MA TEMPERATURE ANCORA SOPRA MEDIA ALMENO FINO A FINE AGOSTO
21/08 [ore 9.99 ]
FASE CALDA MENO INTENSA DELLE PRECEDENTI POI INSTABILITà ATMOSFERICA IN CRESCITA, IL CLIMA ESTIVO CONTINUA.
17/08 [ore 9.99 ]
LA PUBBLICITA' CON UMBRIAMETEO E METEOAPPENNINO E' VANTAGGIOSISSIMA
15/08 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011