Home | Chi Siamo | financial research of etisalat stock price | http://www.umbriameteo.com/index.php/public-health-nursing/ | need business plan writer
  Webcam Marketing | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Veloce fronte nuvoloso in arrivo sull’Italia poi fine settimana mite e soleggiato

(del 25/02/2009)

Durante la scorsa notte l’arrivo sulle regioni adriatiche di un ultimo nucleo di aria fredda ha prodotto anche sull’Umbria, come previsto, un rapido peggioramento atmosferico. Si segnalano deboli nevicate oltre i 600 metri ad ovest del Tevere, più intense e fin sui 400 metri di quota lungo l’Appennino con qualche fiocco anche più in basso. Gli accumuli maggiori ancora una volta sull’eugubino gualdese con manto nevoso oltre 10 centimetri nella zona di Fossato di Vico. Durante le ultime ore pomeridiane le nubi sono andate calando ed ampi rasserenamenti stanno avanzando dai settori occidentali dell’Umbria verso quelli orientali. Domani giovedì 26 febbraio la prima mattinata sarà caratterizzata da temperature inferiori agli 0°C su gran parte dell’Umbria con gelate diffuse. Il maggior soleggiamento, comunque, favorirà un rapido aumento delle temperature durante le ore centrali del giorno. In seguito, tra il pomeriggio e la serata, assisteremo ad un rapido aumento della nuvolosità per veloce transito sull’Italia della coda di un fronte freddo proveniente dal Nord Europa la cui parte più attiva interesserà l’Europa orientale. Tra la tarda serata di giovedì 26 e la prima mattinata di venerdì 27 febbraio il cielo si presenterà molto nuvoloso o coperto su tutta l’Umbria con possibili isolate, brevi precipitazioni lungo l’Appennino, nevose oltre i 1100 metri di quota. Le temperature minime aumenteranno sensibilmente rispetto al giorno precedente. Tra la tarda mattinata ed il primo pomeriggio di venerdì 27 febbraio la nuvolosità calerà in maniera decisa con cielo che tenderà a divenire sereno o poco nuvoloso ad iniziare dal settori nord occidentali dell’Umbria. Nel fine settimana, poi, sull’Italia si rafforzerà temporaneamente un’area anticiclonica afro mediterranea che garantirà cielo sereno o poco nuvoloso ovunque con clima mite. Sabato 28 febbraio avremo un notevole soleggia mento, scarsa ventilazione e le temperature massime potranno superare i 14°C in molti centri cittadini umbri. L’immagine satellitare qui a fianco, riferita alle ore 17:15, mostra gli ampi rasserenamenti presenti sulla Toscana e sull’Umbria occidentale con residua nuvolosità lungo l’Appennino.

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
22/07/2019
 
NEWS
 
TORNANO I TEMPORALI CON LIEVE CALO TERMICO MA TEMPERATURE ANCORA SOPRA MEDIA ALMENO FINO A FINE AGOSTO
21/08 [ore 9.99 ]
FASE CALDA MENO INTENSA DELLE PRECEDENTI POI INSTABILITà ATMOSFERICA IN CRESCITA, IL CLIMA ESTIVO CONTINUA.
17/08 [ore 9.99 ]
LA PUBBLICITA' CON UMBRIAMETEO E METEOAPPENNINO E' VANTAGGIOSISSIMA
15/08 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011