Home | Chi Siamo | learning team improvement paper | interoffice memo report assignment | applied public relation - revision summary note
  Webcam Marketing | Servizi | Bollettino Meteo | Editoriale | News | Partner | Contatti

NEWS

Rapido peggioramento freddo martedi’ 4 settembre con probabile prima neve della stagione sul monte Vettore.

(del 01/09/2007)

L’ipotesi di un rapido, ulteriore afflusso di aria fresca dal nord Europa per metà della prossima settimana, da noi anticipata nell’ultimo editoriale, sembra, giorno dopo giorno, divenire più che una possibilità, anzi, stando agli ultimissimi aggiornamenti dei modelli meteorologici sta trasformandosi in una certezza. L’espansione in atto, dell’anticiclone delle Azzorre verso l’Italia, risulterà, infatti, temporanea, nella giornata di martedì 4 settembre l’alta pressione si ritirerà rapidamente in aperto oceano Atlantico incalzata da un veloce fronte freddo artico legato ad un vortice depressionario in discesa dalla Scandinavia sull’Europa orientale. Tale fronte freddo transiterà sopra la Scandinavia, sopra l’Europa centrale e lungo tutta la penisola italiana, l’aria molto fredda al suo seguito irromperà, soprattutto in Adriatico, contrastando con le calde acque marine e dando quindi vita ad un peggioramento atmosferico caratterizzato da formazione di nuclei temporaleschi anche intensi e deciso calo delle temperature. I temporali, martedì 4 settembre, colpiranno soprattutto le regioni adriatiche, poi l’aria fredda addossandosi lungo l’Appennino determinerà la formazione di nubi per effetto stau con piogge moderate e nevicate sulle vette più alte appenniniche, imbiancando probabilmente il Vettore, il Monte Bove, il Gran Sasso etc. Sull’Umbria avremo precipitazioni soprattutto tra la mattinata ed il pomeriggio di martedì 4 settembre, più intense ed abbondanti lungo l’Appennino. Per 48 ore, tra martedì 4 e mercoledì 5 settembre, le temperature scenderanno fin su valori tra 5°C e 7°C inferiori alle medie del periodo. La grafica qui a fianco mostra la circolazione atmosferica attualmente prevista al suolo ed in quota sopra l’Italia nelle primissime ore di mercoledì 5 settembre, uno schema tipicamente invernale (elab. mod. ECMWF Reading)

[ARCHIVIO NEWS]

 

EDITORIALE
 
31/10/2019
 
NEWS
 
FREDDO, NUBI, PIOGGE E NEVE FINO A QUOTE BASSE, POI FINE SETTIMANA PIù MITE CON UN PO’ DI SOLE
11/12 [ore 9.99 ]
TRE PERTURBAZIONI IN VELOCE TRANSITO NEI PROSSIMI CINQUE GIORNI, DUE FREDDE ED UNA PIù CALDA, POSSIBILI SORPRESE
09/12 [ore 9.99 ]
FINE SETTIMANA CON CORRENTI UMIDE SUD OCCIDENTALI, ALTERNANZA TRA SOLE, NEBBIE, NUBI MA SENZA PRECIPITAZIONI
05/12 [ore 9.99 ]
 
UmbriaMeteo® - p. iva 02824210542 | Copyright 2000-2011